La Porta d’Europa

Mar05

La Porta d’Europa a Lampedusa si trova nei pressi di Cala Spugne è un monumento di quasi cinque metri di altezza e di tre metri di larghezza in ceramica refrattaria e ferro zincato realizzato dall’artista Mimmo Paladino e inaugurato il 28 giugno 2008.

La porta s’ispira alla drammatica vicenda delle migliaia di migranti che, affrontando incredibili avversità, tentano di raggiungere, spesso invano, l’Europa alla disperata ricerca di un destino migliore.

La Porta d’Europa vuole essere un simbolo per aiutare alla riflessione su quanto tragicamente avviene ogni giorno sotto agli occhi di tutti.

Anche la poetessa Alda Merini ha voluto rendere omaggio al monumento, scrivendo dei versi intitolati “Una volta sognai” e scegliendo come metafora la tartaruga che è considerata un po’ un simbolo dell’isola di Lampedusa.

Non bisogna quindi perdere l’occasione di visitare il punto più a sud dell’isola e d’Europa, dove è possibile ammirare la Porta d’Europa.


Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>